Ultimo aggiornamento: ottobre 2018.

Sentieri e trekking

In questa pagina sono raccolti i sentieri pedonali più famosi della costiera amalfitana: meritano una visita! Questi sentieri non sono difficili; inoltre potete sempre raggiungere il punto di partenza in autobus. Per questo sono adatti praticamente a tutti.

Mappa dei sentieri pedonali della costiera amalfitana

È il sentiero più bello e famoso della costiera amalfitana che collega due paesi: Bomerano (Agerola) e Nocelle. Vale la pena di percorrerlo proprio in questa direzione. Per raggiungere Bomerano bisogna prendere l’autobus da Amalfi. Per gli amanti del trekking si può arrivare a Fiordo di Furore a piedi, ma per farlo dovrete percorrere 2420 gradini, raggiungendo un’altezza di 600 metri sul livello del mare! Tutto il percorso è indicato da frecce. Una scala simile parte anche da Praiano, è impossibile perdersi!

  • Livello di difficoltà: semplice, da Agerola il sentiero praticamente non prende quota, ma va in discesa.
  • Lunghezza: 6 km.
  • Tempo di percorrenza: 2 h. 30 min.
  • Colore sulla mappa: verde.
  • È possibile raggiungere Positano da Nocelle in tre modi diversi: in autobus, che passa circa ogni ora (senza orari precisi), in taxi per 30 euro o a piedi, scendendo una scala di 1500 gradini e percorrendo ancora 1 km di strada (sulla mappa è indicata con una linea rossa).
  • Stato attuale del sentiero: aperto.

Agerola è nota in tutta Italia per il suo formaggio particolare (fior di latte), quindi vi consigliamo di fermarvi in una salumeria locale e provare (oppure acquistare) un po’ di affettato e di formaggio da consumare in un picnic sul sentiero. Non ve ne pentirete!

Amalfi e Atrani sono due città gemelle e vicine tra loro. Sono separate solo da un colle e dalla torre dello Ziro che lo sovrasta. Sotto il colle si trova una galleria grazie alla quale i turisti possono passare da una città all’altra. Vicino alla torre, costruita nel XV secolo, si trova una grande piazza dalla quale si possono ammirare entrambe le città dal punto di vista di un uccello in volo. Non perdete l’occasione di fare foto ricordo che saranno uniche.

Due strade portano dalla città di Pontone fino alla torre dello Ziro; è comodo andare per una delle due strade e tornare con l’altra. Inoltre, lungo la strada, troverete piccole aree con una bellissima vista sulla costa. Potete arrivare in autobus a Pontone, partendo da Amalfi, oppure salire la scala a piedi: sono circa 750 gradini (è tutto indicato sulla mappa).

  • Livello di difficoltà: semplice.
  • Lunghezza: 2,2 km.
  • Tempo di percorrenza: 1 h. 15 min. (per l’andata da Amalfi, il ritorno è un po’ più breve).
  • Colore sulla mappa: blu.
  • Stato attuale del sentiero: aperto.

Dopo aver visitato la torre dello Ziro ed essere tornati a Pontone, vi consigliamo vivamente di proseguire fino ad Amalfi, a piedi, attraversando il Vallone delle Ferriere.

Una natura unica: fiori e piante rari, cascate e viste spettacolari; tutto ciò è visibile lungo la strada che porta da Pontone ad Amalfi. Vi consigliamo di arrivare a Pontone in autobus da Amalfi (o a piedi se avete ancora le forze per superare 750 gradini). Poi vale la pena di visitare la torre dello Ziro e solo dopo, durante il viaggio di ritorno, scendere ad Amalfi lungo questo percorso.

  • Livello di difficoltà: semplice.
  • Lunghezza: 5,7 km.
  • Tempo di percorrenza: 2 h. 30 min.
  • Colore sulla mappa: giallo.
  • Stato attuale del sentiero: aperto.

Vi consigliamo di visitare nello stesso giorno anche la torre dello Ziro. Vale la pena di dedicare a questi due percorsi mezza giornata.

Albergo ad Amalfi

Si esaurisce facilmente!

Valutazione: 5 su 5 stelle

8569 recensioni

Prezzo a partire da 39 €
Dettagli

Albergo a Positano

Il Piu Venduto

Valutazione: 5 su 5 stelle

10587 recensioni

Prezzo a partire da 110 €
Dettagli

Hotel economici

Si esaurisce facilmente!

Valutazione: 5 su 5 stelle

12547 recensioni

Prezzo a partire da 179 €
Dettagli

Testo stampato dal sito web www.amalfi.travel

Indietro
   |   
Torna su